immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter
DOSSIER  

Comunicazione

Social media, strumenti utili o “infernali”?

Con l’avvento di Internet prima, e dei social media poi, la comunicazione ha subito una vera e propria rivoluzione. Ma come sfruttano questi nuovi strumenti i medici veterinari? Quali consigli suggerire per rendere i social media utili alla professione? Cosa dovrebbe fare e, soprattutto, non fare un medico veterinario per ottenere vantaggi dalla comunicazione digitale?

ATTUALITA'  

Prestazioni per i figli dei sanitari

ONAOSI: non tutti sanno che...

Un recente evento promosso da FNOVI ha ricordato l’utilità dell’iscrizione all’Opera nazionale per l’assistenza agli orfani dei sanitari italiani e le numerose possibilità di sostegno e formative che questo Ente fornisce.

Indagine sull’impatto dell’inflazione nel settore veterinario

Sempre di più i proprietari che non riescono a pagare le parcelle

Webinar NBF Lanes in collaborazione con Nutrapet e La Settimana Veterinaria

Disbiosi intestinale nel cane: come modulare il microbiota?

Il microbiota gioca un ruolo non solo in numerose patologie gastrointestinali, ma anche in diverse malattie extraintestinali. Imparare a conoscerlo e a identificarne le alterazioni può rivelarsi molto utile in ambito clinico.

Medicina felina

Nuove linee guida per un approccio cat-friendly alla visita del gatto

L’AAFP (American Association of Feline Practitioners) e l’ISFM (International Society of Feline Medicine) hanno recentemente proposto una nuova edizione delle linee guida1 per approcciare nel modo corretto i gatti portati a visita.

Webinar ECUPHAR in collaborazione con La Settimana Veterinaria

Il dolore: conoscerlo per contrastarlo efficacemente

Il dolore è tra i principali responsabili dello scadimento della qualità della vita di un animale. Va quindi gestito tempestivamente e per tutto il tempo necessario, anche a vita. Proprio perché sono vari i bersagli molecolari e vari gli step con cui il dolore si sviluppa, l’approccio terapeutico multimodale rappresenta uno dei capisaldi della terapia antalgica.

Dall’analisi dei dati del primo lockdown 2020

La relazione gatto-proprietario ha tratto beneficio dal periodo di confinamento per Covid-19

FILIERE  

12° Rapporto ESVAC

I Paesi europei sempre più virtuosi nell'uso degli antibiotici in campo veterinario

Nell’ambito della lotta all’antibioticoresistenza i dati sulle vendite di antibiotici veterinari nei Paesi europei, annualmente raccolti nell’ambito del progetto ESVAC, mostrano un trend in diminuzione da oltre 10 anni.

Malattie emergenti nel bovino

La malattia emorragica epizootica del cervo arriva in Italia

Individuati per la prima volta in Italia e in Europa dei casi di malattia emorragica epizootica (EHD) in bovini allevati nella Provincia Sud Sardegna.

Malattie infettive delle ovaiole

Dieta e controllo dello stress per gestire la spotty liver disease

Alimentazione del broiler

La fibra di manioca è benefica per l'ambiente intestinale

Allevamento suino

Applicare strategie per ridurre le lesioni polmonari ha un beneficio economico

FORMAZIONE CONTINUA - animali da compagnia  

Immunologia

Quando i test vaccinali nel gatto ci danno una mano

I test sulla copertura vaccinale nel gatto possono rappresentare un valido aiuto nella pianificazione dei protocolli vaccinali e nel controllo dello stato immunitario. L’ABCD (Advisory Board on Cat Diseases), di recente, ha proposto un resoconto su questa tematica1.

FORMAZIONE CONTINUA esotici  a cura dell'Ambulatorio Veterinario Ghelfi-Nieddu

Normative nazionali e internazionali

Detenzione degli esotici: paese che vai, lista che trovi

Per salvaguardare le popolazioni selvatiche e ridurre la diffusione di malattie infettive per gli animali o le zoonosi, diversi Paesi hanno messo dei limiti alle specie esotiche detenibili come pet.

GESTIONE management  a cura di Giuseppe Iardella

Analogie tra farmacie e strutture veterinarie nel concetto di “una sola salute”

One Health e Veterinaria: un link da costruire

Come l’istituto della “farmacia dei servizi” ne estende il campo d’azione dalla dispensazione dei farmaci all’erogazione di prestazioni professionali sanitarie ormai giudicate imprescindibili, la cessione del farmaco da parte delle strutture veterinarie non può essere considerata un’eccezione, ma un valore da aggiungere alla professione e un asset d’impresa finalizzato allo sviluppo di un sempre migliore servizio.

DAI FATTI...ALLE OPINIONI spigolature  a cura di Ferruccio Marello

Tempi ed eventi quasi mai controllabili indicano nuove rotte

Il marketing universitario